Panna cotta ai cachi

Panna cotta ai cachi

Porzioni

4

bicchieri
Preparazione

30

minuti+riposo
Cottura

pochi

minuti


La panna cotta ai cachi è un dessert autunnale dal colore aranciato, che scalda l’animo nelle giornate più fredde.
E’ composta da una panna cotta alla vaniglia e da una coulisse ai cachi con scaglie di cioccolato fondente, per donare croccantezza e golosità.

Ingredienti

  • Per la panna cotta:
  • 500 ml panna

  • 100 ml latte

  • 1/2 bacca di vaniglia

  • 10 g gelatina in fogli

  • 150 g zucchero a velo

  • Per la coulisse ai cachi:
  • 2 cachi maturi

  • q.b. cioccolato fondente

Procedimento

  • Per la panna cotta:
  • Mescolare panna, latte, zucchero e aggiungere i semini della mezza bacca di vaniglia.
  • Portare sul fuoco a fiamma bassa, fino a che raggiunge una leggera ebollizione; dopo di che travasare il tutto in un’altra ciotola (in modo da farla stemperare leggermente).
  • Nel frattempo, mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti su una ciotola.
  • Successivamente strizzarla e scioglierla nel composto di latte una volta pronto, mescolando con una frusta a mano, facendo attenzione a non creare grumi.
  • Per la coulisse ai cachi:
  • Pulire i cachi e ricavarne la polpa, poi ridurre a scaglie il cioccolato fondente.
  • Composizione:
  • Versare la panna cotta in più bicchieri e mettere in frigo fino a che si rassoda bene, ci vorranno minimo 3 ore. 
  • Una volta pronta aggiungere la polpa dei cachi e scaglie di cioccolato fondente in superficie.

Consigli

  • E’ possibile aromatizzare la panna cotta con della buccia di limone biologico.
  • E’ possibile mescolare assieme alla panna cotta ancora calda un po’ di polpa di caco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.