Amarettomisù al bicchiere

Amarettomisù al bicchiere

Porzioni

6

bicchierini
Preparazione

20/30

minuti
Cottura


L’amarettomisù al bicchiere, così l’ho simpaticamente chiamato, è una gustosa alternativa al classico tiramisù.
Contiene infatti gli amaretti, deliziosi biscottini alla mandorla, che si sposano perfettamente con la crema al mascarpone ed al caffè. 

Ingredienti

  • Per gli strati agli amaretti:
  • q.b. amaretti

  • q.b. caffè freddo

  • Per la crema al mascarpone:
  • 500 g mascarpone

  • 3 uova

  • 100 g di zucchero a velo

Procedimento

  • Per la crema al mascarpone:
  • Separare i tuorli dagli albumi, montare questi ultimi a neve e mettere in frigorifero.
  • Sbattere con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero a velo fino a renderli chiari e spumosi, aggiungere poi il mascarpone ottenendo una crema omogenea.
  • Incorporare infine gli albumi alla crema dal basso verso l’alto aiutandosi con una spatola.
  • Composizione:
  • Inzuppare leggermente gli amaretti nel caffè ed alternarli nel bicchiere alla crema al mascarpone.
  • Decorare la superficie con cacao amaro e amaretti sbriciolati.

Consigli

  • E’ possibile aggiungere al caffè del liquore all’amaretto.
  • Per un lavoro più preciso è consigliabile utilizzare una sacca da pasticcere per mettere la crema nei bicchierini, in mancanza di quest’ultima va benissimo un cucchiaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.